STRUTTURA

Strutture in Elevazione

La struttura portante del fabbricato sarà eseguita con travi e pilastri in c.a. gettati in opera nel rispetto delle
normative antisismiche attualmente vigenti.
La porzione di fabbricato di pertinenza dell’edificio commerciale e dei box sarà realizzata con struttura
prefabbricata in c.a..

EDIFICIO RESIDENZIALE

Murature e Tavolati

Tamponamenti perimetrali esterni di facciata
Saranno in muratura con isolamento sul lato esterno.

Divisori interni alle singole unità abitative
Saranno realizzati in laterizio a delimitazione dei locali e posati su striscia in materiale fono-assorbente.

Divisori tra unità abitative
Saranno realizzati con muratura a cassa vuota in laterizio, con interposto adeguato isolante termo-acustico.

Intonaci Interni

Tutti i locali interni delle singole unità abitative saranno realizzati con intonaco tipo pronto rasato a gesso.
Le pareti dei bagni e delle cucine, nelle zone non rivestite, saranno intonacate con intonaco civile.
I plafoni degli alloggi saranno intonacati e, ove necessario per esigenze impiantistiche, saranno controsoffittati con lastre di cartongesso.
Le scale condominiali saranno intonacate a civile e rifinite con smalto murale acrilico ad effetto satinato opaco antigraffio resistente alle abrasioni ed all’ingiallimento.
Gradini in gres porcellanato pezzi speciali in lastra unica cm 120 colore grigio cemento da campionare.
Zoccolino coordinato (tipo megastep district grey iperceramica).

Facciate

Le facciate esterne dell’edificio saranno rivestite con isolamento a cappotto intonacato e tinteggiato.
In alcune parti di facciata il cappotto sarà sagomato geometricamente, in altre parti il cappotto sarà completato con rivestimento in lastre ceramiche a basso spessore con effetto pietra.

Isolamenti Termici-Acustici

Tutti gli isolamenti saranno conformi a quanto previsto dalla legge 10/91 e successive modifiche e/o integrazioni.

Copertura

La copertura sarà di tipo piana, adeguatamente isolata ed impermeabilizzata, con finitura superiore in membrana bituminosa cut fire.

Pavimenti e Rivestimenti Interni

Le pareti e i pavimenti degli atri di accesso al piano terra saranno rivestiti con ceramiche di grande formato effetto marmo bianco statuario. Il plafone sarà caratterizzato da una cornice luminosa con effetto lavaggio delle pareti.
I pianerottoli ai piani avranno rivestimento murale chiaro in tessuto acrilico con disegno geometrico ad effetto tridimensionale, i pavimenti saranno finiti in ceramica effetto ardesiato bianco.

Rivestimenti

Bagni: pareti rivestite con piastrelle in ceramica bicottura in pasta bianca smaltata in vari decori e colorazioni tipo Iperceramica Julia Wave 35/70cm per un’altezza di 2.0m ca.
Cucine ed angoli cottura: pareti attrezzate rivestite con piastrelle in ceramica bicottura in pasta bianca smaltata in vari decori e colorazioni dimensioni 30x30cm.

Pavimenti

Zone giorno, angolo cottura, pranzo, camere: piastrelle in gres fine porcellanato a massa colorata con effetto legno in listoni formato 20x120cm tipo Iperceramica Unique o Maine vari colori.
Bagno principale: piastrelle in gres fine porcellanato a massa colorata con effetto legno in listoni formato 20x120cm tipo Iperceramica Unique o Maine vari colori.
Secondo Bagno: piastrelle in gres fine porcellanato a massa colorata finitura naturale o levigata formato 30x60cm tipo Iperceramica kaleido vari colori.
Zoccolini: con l’eccezione delle pareti piastrellate saranno posati zoccolini ceramici coordinati con i pavimenti.
Pavimenti terrazze e logge: pavimentati con piastrelle antigelive e antisdrucciolo della stessa serie delle ceramiche dei soggiorni ed angoli cottura, per dare un effetto di continuità.
Piani interrati: pavimentazione zona box in pastina di quarzo.
Locali tecnici a piano primo: piastrelle ceramiche in gres a basso spessore 30x30cm colore grigio.
Rampa carraia: pavimentazione eseguita fresco su fresco con finitura a pettine.

Serramenti

Serramenti esterni: profilati in PVC di colore bianco all’interno e con guscio esterno in alluminio, verniciato a polveri in colore marrone scuro RAL 8017. Maniglie in allumino, cassonetto isolato e avvolgibili in alluminio coibentato.
Tutti i serramenti esterni sono dotati di zanzariera integrata.
Porte interne alloggi: in legno tamburate cieche con pannello laminato bianco opaco, cerniere cromo, serratura, maniglie in alluminio e stipite con coprifili telescopici.
Portoncini ingresso alloggi: porta di sicurezza tipo Tablet door 1 della DIERRE con serratura silenziosa a movimento ad ingranaggi composta da un cilindro ad alta sicurezza antieffrazione classe 3.
Rivestita su entrambi i lati: dal lato interno pannello laccato bianco ghiaccio, dal lato esterno pannello liscio in rovere wengé venatura orizzontale con 3 inserti in acciaio satinato.
Serratura composta da un cilindro di sicurezza NEOS con ingresso chiave lato esterno e pomolo sul lato interno.
Locali tecnici di servizio e locali comuni: muniti di porte tipo “multiuso” in ferro.
Box: provvisti di porta basculante in lamiera d’acciaio stampato zincato e verniciate, con fessure d’aerazione o pannello alettato per ventilazione dei piani interrati (come previsto dal progetto dei VVFF).

Opere da Fabbro

I parapetti delle scale ed i parapetti dei terrazzi e balconi saranno realizzati con profilati normali di ferro verniciato colore a scelta della D.L..

Opere Esterne

Stesura e modellazione di terra di coltivo nel giardino pensile condominiale (come da progetto) e successiva semina a prato erboso, oltre alla posa di manufatti ed essenze per il completamento della dotazione del verde.

Impianto Ascensore

Due ascensori sistema gearless ad azionamento elettrico, tipo Otis gen 2 flex. portata 9 passeggeri/cad velocità 1 m/s.
Porta di piano in lamiera di acciaio con apertura telescopica. Stipiti laterali e imbotte in lamiera di acciaio.

Impianti Meccanici

Generalità
L’edificio è dotato di impianto di climatizzazione (riscaldamento e raffrescamento) centralizzato a pannelli radianti a pavimento e deumidificazione con unità termoventilanti autonome per ciascun alloggio.
La centrale termo-frigorifera è ubicata al piano primo tecnico dell’edificio e la produzione del calore è assicurata da un sistema ibrido di produzione termica costituito da pompa di calore monoblocco del tipo aria-acqua posta direttamente in esterno sulla copertura dell’edificio e da un generatore ad alto rendimento alimentato a gas metano.
All’interno di ciascun alloggio è presente un collettore di distribuzione dell’impianto radiante installato in cassetta da incasso ispezionabile completo di valvole di intercettazione. La gestione degli orari di funzionamento e della temperatura dei locali è indipendente e comandata da termostati con display digitali.
Ogni alloggio è dotato di un sistema autonomo di deumidificazione dell’aria ambiente durante il funzionamento estivo gestito automaticamente da un umidostato che ne regola il funzionamento.
Nei bagni è prevista l’installazione di scaldasalviette elettrici integrativi per garantire un maggior comfort.
La distribuzione dell’aria trattata nelle stanze avviene mediante sistema canalizzato e bocchette di mandata aria direzionabili.
L’aria deumidificata viene immessa nei soggiorni, nelle cucine e nelle camere e viene ripresa da una griglia a plafone nel controsoffitto del disimpegno dove è installata la macchina.
I consumi di energia per la climatizzazione ambiente e i consumi di acqua calda e fredda sanitaria di ogni utenza sono contabilizzati mediante un sistema centralizzato che riporta tutti i dati su un modulo installato nel locale tecnico a piano primo disponibile per la lettura diretta o remota tramite accesso web.

Dotazione Alloggi

  • Attacchi e scarichi per lavatrice e lavastoviglie
  • N° 1 rubinetto di lavaggio su ogni loggia per appartamento

Sanitari e Rubinetterie

  • LAVABO colore bianco marca IDEALSTANDARD mod. TESI o equivalente
  • VASO E BIDET di tipo “SOSPESO” colore bianco marca IDEALSTANDARD mod. TESI o equivalente
  • RUBINETTERIE di tipo miscelatore monocomando in ottone cromato, marca IDEAL STANDARD serie
  • CERASPRINT o equivalente

IMPIANTI ELETTRICI

Generalità
L’edificio sarà provvisto di impianto di produzione energia elettrica tramite conversione fotovoltaica mediante pannelli installati in copertura in grado di fornire una potenza di 13,5 kW.
Gli alloggi hanno dotazione impiantistica minima pari al livello 1 (secondo quanto previsto dalla norma CEI 64-8/3).
I locali tecnici privati avranno linee dedicate derivate direttamente dal quadretto di utente ubicato a valle del contatore di energia elettrica.
I frutti e le placche degli alloggi saranno marca BTICINO serie LIVING LIGHT in polimero colore bianco o equivalente.

Altre Dotazioni

  • Linea alimentazione con protezione dedicata per piano cottura ad induzione
  • Predisposizione per ricarica elettrica nei box collegato ad ogni quadro punto consegna alloggio
  • Impianto anti-intrusione alloggi (solo predisposizione scatole e canalizzazioni vuote per quadro,
    chiave elettronica, suoneria, rilevatori perimetrali sui serramenti esterni e volumetrici nei locali
    principali)
  • Fornitura corpi illuminanti per balconi e parti comuni

Scarica il documento completo del capitolato che contiene anche le schede tecniche illustrative:

Per maggiori dettagli consultare il Capitolato Tecnico Descrittivo: